rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Turismo: "Sapori Pro Loco" promuove l'autenticità del Fvg

Questo pomeriggio l'inaugurazione della kermesse a Villa Manin Codroipo, 18 mag - L'unicità e dell'autenticità del Friuli Venezia Giulia vanno in scena da oggi in una delle kermesse di punta della nostra regione: con "Sapori di Pro Loco" trionfano le tradizioni dell'enogastronomia più tipiche, in una vetrina ricchissima e variegata, targata "Io sono Friuli Venezia Giulia". Uno spettacolo di profumi e colori che raccontano non soltanto la storia del nostro territorio ma anche la passione dei ventimila volontari che per tutto il corso dell'anno operano per promuovere e far conoscere le peculiarità della nostra regione. Proprio per questo, la Regione ha scelto di essere presente alla partecipatissima manifestazione con un proprio grande stand, sul modello di quanto già avvenuto alla Barcolana e a Friuli Doc; uno spazio che, attraverso il claim "Io sono Friuli Venezia Giulia", si configura come una vera e propria vetrina delle eccellenze regionali, teatro di incontri, degustazioni e presentazioni. Lo ha sottolineato questo pomeriggio l'assessore regionale alle Attività produttive e turismo, intervenuto all'inaugurazione dell'edizione 2024 di "Sapori di Pro Loco", a Villa Manin di Passariano. Nel portare il saluto del governatore, l'esponente dell'Esecutivo ha sottolineato che la Regione crede fermamente in quello che è ormai, a tutti gli effetti, è divenuto un grande evento, capace di attrarre migliaia di visitatori. L'assessore ha sottolineato, in particolare, che le pro loco non sono solo artefici delle tipiche feste di paese ma che costituiscono il "collante" del tessuto sociale di una comunità, "sentinelle" del territorio sempre presenti, capaci di attivarsi subito in caso di necessità, come è accaduto durante la pandemia. Questi sodalizi rappresentano un irrinunciabile patrimonio di conoscenza, di volontariato e di dedizione e l'Amministrazione regionale continuerà a sostenerli. "Sapori Pro Loco" giunge alla sua 21ma edizione: durante questo fine settimana, e nel prossimo weekend, permetterà di degustare le specialità enogastronomiche tipiche del Friuli Venezia Giulia tra le esedre del complesso dogale. Presenti 23 pro loco del territorio regionale, con una proposta di oltre 60 piatti, più vini e birre regionali all'interno di un ricco programma di eventi collaterali per un totale di oltre 40 appuntamenti. ARC/PT/ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo: "Sapori Pro Loco" promuove l'autenticità del Fvg

TriestePrima è in caricamento