Notizie dalla giunta

UE: BOLZONELLO, FVG VIRTUOSO PER UTILIZZO FONDI POR-FESR 2014-20

Udine, 15 novembre - "Il Friuli Venezia Giulia ha già impegnato i primi 100 milioni di euro messi a disposizione dal POR FESR 2014-2020 ed è la prima Regione in Italia ad aver designato tutte le autorità e i soggetti necessari per l'attuazione". Lo ha annunciato con soddisfazione il vicepresidente della Regione e assessore alle Attività produttive Sergio Bolzonello intervenendo a Udine alla seduta del secondo Comitato di sorveglianza del Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (POR FESR).

"Il POR FESR - ha evidenziato Bolzonello - prevede investimenti a favore della crescita e dell'occupazione e questi eventi sono propedeutici a diffondere la conoscenza in merito a potenzialità e strumenti comunitari a sostegno della ripresa e dello sviluppo della nostra economia". Nell'intento di informare tutti i cittadini sulle opportunità del Programma, ha poi spiegato il vicepresidente della Regione, è stato bandito un concorso rivolto agli studenti di tutte le scuole di secondo grado del Friuli Venezia Giulia per la realizzazione del logo e dello slogan del Programma.

"Tredici istituti - ha spiegato Bolzonello - hanno risposto all'appello e il liceo artistico Galvani di Cordenons è risultato vincitore". "Utilizzando questi schemi che ci consentono di coinvolgere la base - ha sottolineato Bolzonello - recepiamo gli orientamenti dell'Unione Europea volti a una sempre più attenta comunicazione verso la più vasta platea di cittadini che, opportunamente, si vuole rendere sempre più consapevole della dimensione europea".

L'attuazione del POR FESR 2014-2020 prevede per i prossimi mesi l'uscita di nuovi bandi che offriranno ulteriori opportunità in Friuli Venezia Giulia.

ARC/CM/fc



In Evidenza

Potrebbe interessarti

UE: BOLZONELLO, FVG VIRTUOSO PER UTILIZZO FONDI POR-FESR 2014-20

TriestePrima è in caricamento