Domenica, 17 Ottobre 2021
Notizie dalla giunta

Università: Rosolen, importante per studenti riapertura mensa Valmaura

Trieste, 10 mag - "La riapertura a Trieste della mensa di Valmaura è un bel segnale verso il sistema universitario perché, dopo oltre cinque anni di stallo, gli studenti di questo polo didattico hanno finalmente a disposizione anche questo servizio in aggiunta a quelli analoghi rimasti attivi durante la pandemia nelle altre sedi dell'Ateneo giuliano. Da marzo, inoltre, le ragazze e i ragazzi iscritti all'Università possono utilizzare anche la app per la prenotazione dei pasti, uno strumento in grado di garantire a migliaia di studenti i percorsi di sicurezza e di distanziamento assolutamente necessari in questo periodo".

Lo ha affermato questa mattina l'assessore all'Università, Alessia Rosolen, nel corso dell'inaugurazione del servizio mensa della sede di piazzale Valmaura alla quale hanno preso parte anche il rettore Roberto Di Lenarda e il direttore dell'Agenzia regionale per il diritto allo studio Pierpaolo Olla.

"Per il raggiungimento di questo obiettivo va ringraziata la dirigenza di Ardis - ha sottolineato Rosolen -. È una giornata importante perché da oggi riusciamo a dare una risposta puntuale a una necessità particolarmente sentita dai circa 400 iscritti che frequentano questo polo didattico".

Nel corso della presentazione è stato ribadito quanto Ardis, nonostante le forti difficoltà causate dalla diffusione del Covid-19, abbia saputo garantire i propri servizi agli studenti anche in pieno lockdown.

Ad assicurare la regolare consegna dei pranzi a Valmaura sarà la ditta Sodexo. La mensa sarà operativa da lunedì a venerdì con distribuzione dalle ore 12:45 alle 13:45. I ragazzi potranno usufruire solo di pasti interi che andranno prenotati nei giorni precedenti entro le ore 6 del giorno scelto. Entro la stessa ora sarà possibile annullare l'eventuale prenotazione effettuata.

Gli universitari avranno la possibilità di scegliere tra 3 menù - aggiornati ogni due settimane - consultabili sul sito dell'Ardis. Per accedere al servizio e prenotare occorrerà utilizzare il borsellino elettronico disponibile sempre sul sito dell'Agenzia regionale nella sezione "Servizi on line" e l'ultima versione della app per dispositivi mobili "BookAmeal" disponibile sulle piattaforme, Android e Ios.

Le tariffe per gli studenti variano - a seconda dell'Isee - da 2,15 euro a 4,80 euro. Gli utenti non studenti potranno acquistare il pasto alla tariffa di 8,60 euro. ARC/RT/ma



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: Rosolen, importante per studenti riapertura mensa Valmaura

TriestePrima è in caricamento