rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Notizie dalla giunta

Vaccini: Roberti, serve fermezza contro estremisti no vax violenti

 



Trieste, 15 dic - "L'Amministrazione regionale si congratula con le Forze dell'ordine e in particolare con la Digos e il questore di Pordenone Marco Odorisio che, attraverso un'attenta azione di controllo e prevenzione, ha sventato l'azione pianificata da un gruppo di estremisti no vax il quale, secondo quanto riportato dalla stampa, puntava a occupare la sede della Direzione sanitaria dell'Ospedale civile del capoluogo della Destra Tagliamento".

Lo ha detto l'assessore regionale alla Sicurezza, Pierpaolo Roberti, evidenziando che "è necessario adottare il pugno duro contro chi è passato da un dissenso legittimo alla messa in atto di azioni violente, inqualificabili e pericolose".

"La sola idea che un'azione di questo tipo che possa andare a buon fine mette i brividi - ha spiegato l'assessore -. Se quanto pianificato fosse stato attuato avrebbe infatti compromesso l'operatività di una struttura sanitaria che per sua natura deve rispondere alle esigenze immediate dei cittadini, nella quale in caso di rallentamenti si generano effetti immediati e gravi sulla salute e, spesso, sulla vita stessa dei pazienti". ARC/MA
 

 



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini: Roberti, serve fermezza contro estremisti no vax violenti

TriestePrima è in caricamento