rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Notizie dalla giunta

Viabilità: su vicenda Rigolato Regione sempre disponibile a confronto



Pordenone, 26 lug - Sulla vicenda legata alla variante di Rigolato la Regione è l'unico ente senza colpe e che ha sempre dimostrato piena disponibilità al dialogo e confronto.

Così sintetizza l'assessore regionale alle Infrastrutture la posizione dell'amministrazione del Friuli Venezia Giulia sulla vicenda legata alla viabilità nella zona della Carnia.

L'esponente dell'esecutivo fa presente che il termine imposto dal Ministero per l'impegno della somma stanziata a favore dell'opera viaria era stato stabilito entro il 31 dicembre. La Regione, al momento, sarebbe ancora in attesa del rilascio da parte del Comune della conformità urbanistica. Nel momento in cui l'amministrazione locale darà il via libera a questo passaggio procedurale, la Regione rispetterà gli impegni presi e coprirà per intero la spesa necessaria.

L'assessore alle Infrastrutture esprime poi l'amarezza per il comportamento del primo cittadino di Rigolato il quale avrebbe rifiutato nei giorni scorsi una convocazione formale, preferendo mettere in atto una protesta plateale. La Regione è sempre stata collaborativa nonostante le tante difficoltà di gestione per un'opera strategica non solo per Rigolato ma per tutto il territorio circostante, accesso per Forni Avoltri e Sappada. ARC/AL



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità: su vicenda Rigolato Regione sempre disponibile a confronto

TriestePrima è in caricamento