rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Notizie dalla giunta

Vino: Scoccimarro, per Fvg è valore socio-economico e culturale

Trieste, 5 lug - "Il settore vitivinicolo rappresenta per il Friuli Venezia Giulia un valore culturale trasversale che abbraccia settori economici e sociali".

Lo ha affermato l'assessore regionale Fabio Scoccimarro, portando il saluto della Regione al 73. congresso nazionale di Assoenologi che si è aperto oggi a Trieste.

L'assessore ha evidenziato la crescita del settore, a partire dal successo della Ribolla Gialla sul mercato nazionale, mettendo in luce tre fattori vincenti: "al primo posto il sapiente lavoro e la grande forza delle nostre aziende, presenti anche in mercati internazionali difficili, poi il supporto della Regione con strumenti adeguati ad attrarre investimenti e, infine, la tutela della qualità e cultura garantita dal lavoro di 300 tecnici enolog a conferma dell'importanza, anche economica e occupazionale, del settore viticolo nella nostra regione".

Scoccimarro ha espresso apprezzamento per il premio Assoenologi per la ricerca scientifica in viticultura ed enologia che quest'anno ha premiato l'adottabilità di una tecnologia rispettosa della qualità e dell'ambiente, volta a migliorare il processo di vinificazione a beneficio di tecnici e aziende.

"Questa - ha detto - è per me la sfida più grande: introdurre nuove tecnologie energetiche rispettose dell'ambiente in tutti i processi produttivi".

L'assessore ha infine voluto rivolgere un appello ai consumatori più giovani: "guardare, annusare e assaporare un buon bicchiere di vino può essere un'esperienza unica, molto più appagante dell'abuso di un prodotto di qualità scadente". ARC/SSA/fc



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vino: Scoccimarro, per Fvg è valore socio-economico e culturale

TriestePrima è in caricamento