rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Notizie dalla giunta

Vino: Zannier, è il territorio la leva per promuovere produzione Fvg

Pordenone, 12 nov - "I dati degli studi che ci son stati illustrati oggi dimostrano in modo lampante che il mercato in cui viene venduto il nostro vino regionale non si interroga su quanta uva per ettaro viene coltivata per poi produrre il vino. I parametri di riferimento per farci conoscere al difuori dei confini regionali sono altri ed è su quelli che dovremmo soffermarci di più per essere maggiormente competitivi". Lo ha detto l'assessore regionale alle Risorse agroalimentari Stefano Zannier intervenendo al convegno dal titolo "Gdo, eCommerce, wine delivery: il giusto mix per valorizzare origine e qualità del vino" svoltosi a Pordenone nell'ambito della fiera internazionale Rive dedicata alla vitivinicoltura e all'enologia. "Se è vero che la qualità ha degli standard minimi che vanno rispettati - ha detto Zannier - è altrettanto vero che, come dimostrano i dati illustrati da Nomisma, è l'aspetto territoriale il valore aggiunto che caratterizza la vendita di un vino in un mercato globale qual è quello online. Se quindi i top wine permettono di identificare un territorio, dobbiamo lavorare affinchè tutto il resto della nostra produzione venga trainata da questa riconoscibilità, agganciando il consumatore che sta compiendo la ricerca sui vini più conosciuti. Questo significa che vanno rafforzate le capacità promozionali delle doc di riferimento del Friuli Venezia Giulia affinchè facciano da traino a tutto il resto della produzione locale". "Stare su una piattaforma specializzata - ha aggiunto Zannier - ha degli indubbi vantaggi legati al numero di accessi. C'è però la forte esigenza di targetizzare il segmento di produzione regionale, evidenziando le caratteristiche di questi prodotti a seconda di ciò che chiede il mercato come ad esempio la sostenibilità ambientale di una azienda o la sua capacità di essere integrata all'interno di un territorio con vini autoctoni o di nicchia. Le discussioni che invece fino ad oggi stanno animando il dibattito in regione sulla quantità di uva per ettaro coltivata e poi utilizzata per produrre il vino - ha concluso l'assessore regionale - non vanno incontro alle caratteristiche individuate dai consumatori per scegliere la bottiglia". ARC/AL/gg


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vino: Zannier, è il territorio la leva per promuovere produzione Fvg

TriestePrima è in caricamento