Notizie dalla giunta

Volontariato: Riccardi, grati a Afds che da sempre coltiva valore dono

Rivignano Teor, 30 giu - Come abbiamo avuto occasione di dire al Santo Padre qualche tempo fa, il Friuli Venezia Giulia vanta il più alto numero di volontari rispetto la popolazione residente. Una situazione che è senz'altro figlia della storia di questo territorio che ha affrontato con grande coraggio gravissime tragedie. Dobbiamo essere estremamente grati nei confronti di queste persone impegnate nelle attività di protezione civile e nel mondo dell'associazionismo come da 65 anni fa con merito e abnegazione l'Associazione friulana donatori sangue".

Lo ha sostenuto l'assessore alla Salute Riccardo Riccardi nel corso della 65. edizione della Festa del dono, organizzata dalla sezione di Teor dell'Associazione friulana donatori sangue, alla presenza anche del Presidente del Consiglio Regionale Mauro Bordin.

"In questo periodo storico caratterizzato da guerre e tensioni internazionali - ha esortato Riccardi -, dobbiamo coltivare con cura il valore del dono anonimo e gratuito, volto quasi sempre ad assicurare migliori condizioni di vita alle persone maggiormente bisognose".

"Con l'età media che continua ad avanzare e le nascite in costante calo, il volontariato - ha aggiunto - rappresenta un vero e proprio pilastro nel contrasto alla malattia della solitudine, alle sacche povertà, alla fragilità diffusa anche nelle piccole comunità".

"Fenomeni questi, aggravati dalla tecnologia, che se utilizzata esclusivamente nei rapporti tra le persone diventerebbe ogni giorno di più un ostacolo alla socializzazione. Anche per questo vanno ringraziati i volontari dell'Afds che - ha concluso l'assessore - con dinamismo e caparbietà si battono per il bene della nostra comunità e affinché nessuno venga lasciato solo". ARC/TOF/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontariato: Riccardi, grati a Afds che da sempre coltiva valore dono
TriestePrima è in caricamento