WELFARE: TELESCA, INTEGRAZIONE SOCIAL CARD PROROGATA A 31/12/2017

Tolmezzo, 11 novembre - L'integrazione regionale di 60,00 euro mensili (in aggiunta ai 40 accreditati dallo Stato) alla Social Card per tutti i beneficiari del Friuli Venezia Giulia, prevista da un Protocollo d'intesa stipulato nel 2009 fra Regione e Ministeri Economia-Finanze e Politiche sociali-Lavoro, è stata prorogata fino al 31 dicembre 2017.

Lo stabilisce la delibera presentata dall'assessore regionale alla Salute Maria Sandra Telesca e approvata oggi dalla Giunta regionale. "Nel nostro articolato sistema di Welfare abbiamo introdotto misure innovative e al contempo le stiamo armonizzando tra loro garantendo però la continuità degli interventi: la Carta Acquisti è tra questi", spiega Telesca, ribadendo come "la Regione Friuli Venezia Giuli continuerà anche nel 2017 a integrare con 60,00 euro al mese i 40,00 euro messi a disposizione dallo Stato".

La Social Card, o Carta Acquisti, è una carta di pagamento elettronico utilizzabile per l'acquisto di generi alimentari e altro presso negozi convenzionati. Viene concessa a persone ultrasessantacinquenni o a minori di tre anni in possesso di determinati requisiti reddituali e patrimoniali che li collocano in situazioni di disagio economico.

Nel 2016, le integrazioni hanno usufruito di uno stanziamento pari a 3,35 milioni di euro. Allo stato attuale, per il 2017 i fondi sono pari a 3,25 milioni di euro.

ARC/FC/EP

 



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Cultura: Gibelli, Teatro Verdi di Pn riprende con spettacoli dal vivo

  • Cultura: Gibelli, mostra Manara a Paff di Pn segnale per ripartenza

  • 5 maggio '45: Roberti, caduti di via Imbriani martiri orrore titino

  • Terremoto: Fedriga, riscoprire il senso di comunità

  • Turismo: Bini, nuovo look e servizi più efficienti a infopoint Lignano

Torna su
TriestePrima è in caricamento