rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
TriestePrima

“Piacevolmente carso”: domenica escursione “Dolce come il miele”

Una passeggiata con le guide di Curiosi di natura, passando tre le fioriture della landa fino a quelle di un affascinante bosco di dolina.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Con "Curiosi di natura" e il patrocinio di Ue.Coop e Banca Etica

TRIESTE - Per il ciclo di passeggiate "Piacevolmente Carso", domenica 1 maggio la cooperativa Curiosi di natura propone dalle 9.30 alle 13 un'escursione sul tema "Dolce come il miele", da Trebiciano (a Trieste) alla dolina di Orlek, in Slovenia. Si passerà tra le fioriture della landa carsica a quelle del bosco di dolina: verranno, tra l'altro, illustrate le specie dalle quali si ottengono i mieli tipici del Carso, come quello di marasca o il caratteristico millefiori dal retrogusto di mandorla amara. Spettacolare, infine, la visione della grande dolina di Orlek, circondata da ripide pareti di roccia.

Ritrovo alle ore 9.15 nello spiazzo a fianco del cimitero di Trebiciano, raggiungibile con il bus n. 39 (Coordinate GPS: 45.676178, 13.819383).

Lungo il percorso si osserveranno diverse specie di flora selvatica, scoprendo quali adattamenti si sono creati con gli insetti per favorire l'impollinazione. Si giungerà infine alla magnifica dolina di Orlek, di quasi 100 metri di profondità e 250 di diametro, dalle pareti a picco. Tramite una strada forestale si raggiungerà il fondo dove, grazie al microclima fresco e umido, si potrà ammirare il bosco di dolina con le sue fioriture primaverili. La dolina di Orlek è stata dichiarata dall'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura - IUCN, che classifica le aree protette, come un "monumento naturale".

L'escursione si tiene su un percorso in larga parte pianeggiante, praticabile da persone di tutte le età e in normali condizioni fisiche. Sono consigliate scarpe da trekking.

Per ragioni organizzative è richiesta la prenotazione. Informazioni e prenotazioni all'email curiosidinatura@gmail.com, al cell. 340.5569374 e sul sito www.curiosidinatura.it.

La passeggiata successiva si terrà domenica 8, dalle 9.30 alle 13 nella riserva del Monte Lanaro, a Sgonico, per recuperare quella del 24 aprile annullata per maltempo. Ritrovo alle ore 9.15 nel piazzale al bivio per Sagrado di Sgonico, lungo la Strada Provinciale n. 8.

L'iniziativa ha il patrocinio della Ue.Coop - Unione Europea delle Cooperative e di Banca Etica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Piacevolmente carso”: domenica escursione “Dolce come il miele”

TriestePrima è in caricamento