Politica

Emergenza traffico estivo in A4, Pizzimenti: «Situazione ogni giorno più difficile»

Ok della Regione per tavolo tecnico con tutti i soggetti interessati al fine di individuare le migliori soluzioni

La Regione istituirà un tavolo tecnico per l'emergenza traffico sulla A4, l'autostrada Trieste-Venezia, coinvolgendo tutti i soggetti interessati al fine di individuare le migliori soluzioni per prevenire una situazione che, come ha
confermato l'assessore al Territorio del Friuli Venezia Giulia, Graziano Pizzimenti, «con l'arrivo degli esodi estivi si fa di giorno in giorno più difficile quanto impegnativa da gestire».
«Vogliamo affrontare in maniera capillare - ha evidenziato Pizzimenti al termine di una riunione a Trieste con i sindacati regionali degli autotrasportatori - un disagio che si ripercuote su tutti coloro i quali si spostano necessariamente per lavoro ma anche su chi affronta viaggi, spesso lunghi e faticosi, per raggiungere la meta delle proprie vacanze o fare ritorno a casa».

Nel corso dell'incontro odierno, i sindacati hanno chiesto di bloccare ai valichi confinari con Austria e Slovenia i mezzi pesanti in caso di traffico congestionato sulla A4, evitando ulteriori peggioramenti della viabilità e conseguenti stress anche per gli autotrasportatori. A questo proposito, l'assessore si è impegnato a verificare la fattibilità con i soggetti competenti.
Pizzimenti ha infine acquisito anche l'indicazione relativa alla possibile installazione di apposita quanto codificata segnaletica informativa al di fuori dei tratti autostradali, aiutando in questo modo tutti gli utenti a scegliere la percorribilità stradale più adatta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza traffico estivo in A4, Pizzimenti: «Situazione ogni giorno più difficile»

TriestePrima è in caricamento