Domenica, 21 Luglio 2024
Politica

Abolizione Province, Vidali: «Duro colpo per la rappresentatività della Comunità Slovena in Italia»

Lo rileva in una nota Maurizio Vidali, già presidente del Consiglio Provinciale

«Con il voto definitivo alla Camera dei deputati questo pomeriggio verranno definitivamente eliminate le province nel Fvg . La comunità slovena in Italia perde così un ente che negli ultimi anni é stato fondamentale per la rappresentatività della comunità in Italia, si pensi solo che nella Provincia di Trieste era rappresentata dal Presidente del Consiglio e dal Vice Presidente della Provimcia nonché da 5 consiglieri di lingua slovena». 

Lo rileva in una nota Maurizio Vidali, già presidente del Consiglio Provinciale.

«Per prima - continua la nota -  la Provincia di Trieste già nel 2011 su tutte le strade della provincia aveva posto cartelli bilingui anche nel territorio del Comune di Trieste e dal  2012 il sottoscritto e i consiglieri di lingua slovena di potevano esprimere in sloveno durante i lavori del Consiglio Questi sono solo 2 esempi a chi dice che con la soppressione delle province il livello di tutela previsto dalla legge 38 /2001 rimane invariato».

«Quindi - sottolinea Vidali - meno rappresentatività e meno tutela della comunità slovena in Italia oltre al fatto che come ente di area vasta la provincia svolgeva funzioni di equilibrio tra il comune di Trieste e i comuni minori della provincia di Trieste Spiace constatare infine che il governo sloveno non ha fatto praticamente niente per difendere un ente che ha fatto molto per gli Sloveni in Italia».

«In autunno - conclude -  un referendum deciderà se abolire le province in Italia nel fvg probabilmente verranno eliminate oggi è le conseguenze le pagheremo nel tempo con più costi e meno servizi per i cittadini penso sopratutto a strade e scuole Chi vivrà vedrà».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abolizione Province, Vidali: «Duro colpo per la rappresentatività della Comunità Slovena in Italia»
TriestePrima è in caricamento