menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ala Cattolica del pd: Folle Eliminare le Circoscrizioni

Eliminare le Circoscrizioni? Un scelta sbagliata che limiterebbe la partecipazione attiva dei cittadini. Ne sono convinti gli esponenti del Pd Alessandro Carmi, Mario Ravalico e Sergio Lupieri. «È importante tagliare le spese della politica -...

Eliminare le Circoscrizioni? Un scelta sbagliata che limiterebbe la partecipazione attiva dei cittadini.

Ne sono convinti gli esponenti del Pd Alessandro Carmi, Mario Ravalico e Sergio Lupieri. «È importante tagliare le spese della politica - commenta Carmi -, ma sono altri i costi da eliminare. Il ruolo delle Circoscrizioni, casomai, va rivisto e potenziato per soddisfare le richieste più immediate che provengono dal territorio».

«Motivare la soppressione dei Parlamentini con il contenimento delle spese è risibile - afferma Ravalico, già consigliere della III Circoscrizione -. I 380mila euro lordi per gettoni e indennità sono una goccia nell'oceano dei costi della politica. Le Circoscrizioni sono un'importante palestra politica da preservare».

«I Parlamentini "valgono" circa 30 mila abitanti - osserva Lupieri -. Non vanno quindi aboliti ma riformati e dotati di maggiori competenze amministrative ed economiche, per esempio in tema di lavori».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento