rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Politica

Ambientalisti sul Piano Regolatore: " il Sindaco deve Rendere Noti i Progetti che Potrebbero Essere Approvati"

Il Sindaco deve rendere noto il prima possibile l'elenco dei progetti che potrebbero essere approvati dopo l'avvenuto ritorno in vigore della variante 66. L'appello e' di Wwf, Legambiente e Italia Nostra, che invitano anche l'amministrazione...

Il Sindaco deve rendere noto il prima possibile l'elenco dei progetti che potrebbero essere approvati dopo l'avvenuto ritorno in vigore della variante 66.

L'appello e' di Wwf, Legambiente e Italia Nostra, che invitano anche l'amministrazione comunale a perseguire il 'modello partecipativo' annunciato sul piano regolatore.
"WWF, Legambiente e Italia Nostra - si legge nel comunicato congiunto - invitano il sindaco a: comunicare quanto prima il calendario degli incontri previsti per il confronto sulle direttive del nuovo piano regolatore; divulgare al piu' presto l'elenco, completo e corredato di tutte le informazioni necessarie, dei progetti che potrebbero essere approvati dopo l'avvenuto ritorno in vigore della variante 66. Il rischio, altrimenti, e' che il processo partecipativo rimanga un mero annuncio o sia solo virtuale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambientalisti sul Piano Regolatore: " il Sindaco deve Rendere Noti i Progetti che Potrebbero Essere Approvati"

TriestePrima è in caricamento