menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amministrative 2016, Roberti (Lega): «Mai con Alfano, ministro dell'Invasione e stampella del Pd»

Lo riferisce in una nota Pierpaolo Roberti all'indomani dell'appoggio ufficiale da parte del Ministro dell'Interno Angelino Alfano a Roberto Dipiazza quale candidato sindaco per le prossime amministrative: «Mai con Alfano, ministro dell'Invasione e stampella del Pd»

«Mai con Alfano, ministro dell'Invasione e stampella del Pd». Netta presa di posizione del candidato sindaco e segretario della Lega Nord Trieste Pierpaolo Roberti contro il ministro dell'Intero.

«Chi tradisce gli elettori per quattro poltrone - spiega l'esponente leghista - non è degno di condividere un percorso comune, nemmeno a Trieste. Alfano, che si è svenduto per fare da stampella al Pd, è venuto meno al patto con i cittadini e con le forze politiche di centrodestra per meri interessi personali, e per questo non voglio averci nulla a che fare». roberti felpa elezioni 2016-2

«Sorprende inoltre la faccia tosta con la quale si è presentato nella città che, per colpa sua e di Renzi, è diventata un simbolo del degrado prodotto dai flussi migratori incontrollati. Proprio a due passi dalla Prefettura, dove non a caso ha incontrato Debora Serracchiani, esiste una realtà come il Silos dove, in ragione delle assurde politiche imposte dallo stesso ministro dell'Invasione e dal Pd a tutti i livelli, centinaia di clandestini sopravvivono nella totale assenza delle più basilari norme igieniche».

«Alfano farebbe pertanto meglio a non farsi più vedere da queste parti, poiché le passerelle in piazza Unità mal si conciliano con lo stato di abbandono a cui ha costretto, con la connivenza del sindaco uscente e della Regione, la nostra amata Trieste. Lo invito infine - conclude Roberti - a non guardare in casa altrui ma a dedicarsi piuttosto alle analisi interne alla sua coalizione, che non è certamente quella di centrodestra bensì quella facente capo al Pd».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: quasi 5 mila controlli nell'ultima settimana, 37 le sanzioni

  • Cronaca

    In giro con coltello a serramanico: denunciato

  • Cronaca

    Ruba 170 euro di vestiti all'Ovs: denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento