Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

Leggi Razziali, Grim: «Lieti che Giunta Dipiazza abbia riparato dopo scivolone»

Antonella Grim, consigliere comunale del Pd a Trieste e segretaria regionale del partito sulla vicenda della piazza assegnata alla manifestazione in ricordo della promulgazione delle Leggi Razziali

«Siamo lieti che la Giunta Dipiazza abbia riparato all’errore e che al Comitato Danilo Dolci verrà concessa, come consuetudine, Piazza Unità per ricordare una data drammatica come la promulgazione delle leggi razziali. Dipiazza ha fatto uno scivolone, bene che abbia rimediato». Lo afferma Antonella Grim, consigliere comunale del Pd a Trieste e segretaria regionale del partito.
 
Secondo Grim «su questioni importanti e delicate come questa, dalla Giunta Dipiazza ci saremmo aspettati più attenzione. Ci sono volute 24 ore e una buona dose di polemiche e indignazione, ma alla fine l’importante è che il sindaco Dipiazza abbia capito di dover fare dietrofront».

 
«Dobbiamo fare memoria degli errori del passato, soprattutto a Trieste – commenta Grim - dove la comunità ebraica ha avuto un ruolo e un peso molto importanti. E’ anche per questo che è necessario prestare particolare attenzione a questa data. La comunità ebraica è nella storia di Trieste: rispettare la sua storia significa rispettare la storia della nostra città».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leggi Razziali, Grim: «Lieti che Giunta Dipiazza abbia riparato dopo scivolone»

TriestePrima è in caricamento