Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Approvato Regolamento per Contributi ai Dialetti di Origine Veneta...Triestino, Muggesano, Veneto d'Istria Ecc..

La Giunta del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell'assessore alla Cultura Elio De Anna, ha approvato oggi, in via preliminare, il Regolamento "per la concessione di contributi per gli interventi di valorizzazione dei dialetti di origine veneta"...

La Giunta del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell'assessore alla Cultura Elio De Anna, ha approvato oggi, in via preliminare, il Regolamento "per la concessione di contributi per gli interventi di valorizzazione dei dialetti di origine veneta", come previsto dalla legge regionale 5 del febbraio 2010.
I dialetti di origine veneta che potranno godere dei contributi regionali sono il triestino, il bisiaco, il gradese, il maranese, il muggesano, il liventino, il veneto dell'Istria e della Dalmazia, il veneto Goriziano, il veneto pordenonese ed il veneto udinese.
I contributi potranno essere assegnati alle Province, ai Comuni (anche in forma associata), agli enti pubblici e privati ed alle associazioni che intendano sviluppare iniziative ed interventi nel settore degli studi e delle ricerche, della attività culturali e dello spettacolo, della comunicazione, dell'istruzione, della toponomastica e cartellonistica, allo scopo di valorizzare questi dialetti e di promuoverne il patrimonio linguistico e culturale. Le domande di contributo - viene indicato nella bozza di Regolamento - potranno essere presentate entro il termine del 31 gennaio di ogni anno.
Il testo sarà ora portato all'attenzione della competente Commissione del Consiglio regionale e del Comitato regionale per la valorizzazione dei dialetti di origine veneta, istituito con la stessa legge regionale 5/2010.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvato Regolamento per Contributi ai Dialetti di Origine Veneta...Triestino, Muggesano, Veneto d'Istria Ecc..

TriestePrima è in caricamento