Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Assemblea Pd, Grim: «Conferenza programmatica per elezioni 2018»

«Un lavoro che ci condurrà a stretto contatto con il territorio, le categorie ma soprattutto i cittadini, con cui intendiamo rafforzare un dialogo stretto»

«Il Partito democratico del Fvg ha deciso di lanciare la conferenza programmatica, un lavoro che ci condurrà a stretto contatto con il territorio, le categorie ma soprattutto i cittadini, con cui intendiamo rafforzare un dialogo stretto, sui problemi aperti e le soluzioni attese». Lo dichiara la segretaria del Pd Fvg, Antonella Grim a margine dell'assemblea regionale.

La conferenza programmatica si articolerà in tre fasi: «La prima di ascolto nei mesi di marzo e aprile coinvolgendo tutti i livelli del partito; a maggio ci sarà il confronto e l'elaborazione delle tesi per arrivare a una proposta programmatica da offrire e condividere con le forze politiche e civiche che vorranno costruire con noi l'alleanza per il 2018» rende noto la segretaria Grim, che fa sapere che a partire dalla prossima settimana inizierà a riunirsi la segreteria, «rafforzata anche nella sua composizione perché tanto è il lavoro da mettere in campo».

Secondo Grim, «l'assemblea regionale del Pd Fvg ha rappresentato un importante momento di confronto, schietto e responsabile, dopo un 2016 che ci ha lasciato un quadro di grande complessità. Una riunione di più di 4 ore, con 28 interventi, dai quali emerge chiaramente l'obiettivo principale dei dirigenti e iscritti del nostro partito: lavorare perché il Pd sia sempre all'altezza della sfida, e la volontà di essere utili ai nostri concittadini e al nostro paese. Abbiamo riconosciuto gli errori e le fragilità, ponendo con forza la necessità di avviare da subito una nuova fase di maggior confronto e partecipazione con la nostra base e soprattutto i concittadini». E ancora, aggiunge Grim, «ho anche chiesto, facendomene garante, alle diverse sensibilità di costruire assieme questo ultimo anno di percorso che ci porterà alle elezioni regionali del 2018, perché la nostra gente ci chiede unità, mentre in autunno si aprirà la naturale fase dei congressi».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assemblea Pd, Grim: «Conferenza programmatica per elezioni 2018»

TriestePrima è in caricamento