Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Ater, Riccardi (Fi): «Aumenti affitti fino al 400%: urge ricognizione»

«Per non destabilizzare troppo l'economia domestica serviranno meccanismi di accompagnamento e di applicazione graduale degli aumenti più considerevoli»

Il capogruppo di Forza Italia Riccardo Riccardi presenta una mozione per «procedere ad un’approfondita ricognizione degli effetti che ha avuto l’applicazione del calcolo Isee sui canoni di locazione per gli alloggi di edilizia sovvenzionata, eventualmente anche attraverso simulazioni e proiezioni, valutando anche l’opportunità di procedere con la massima sollecitudine ad individuare criteri di correzione delle iniquità più evidenti che ne dovessero risultare».

«Come noto – rileva Riccardi – dal 1 gennaio i canoni di locazione per l’edilizia sovvenzionata sono determinati biennalmente dalle Ater in base all’Isee dell’assegnatario. Una situazione che, come evidenziato dalle segnalazioni di numerosissimi inquilini Ater del Fvg, ha portato ad aumenti degli affitti che, in alcuni casi, hanno superato del 100 – 130% il canone precedente, fino ad arrivare, addirittura, ad aumenti del 400%».

«In altri casi, invece, la revisione dei criteri per la determinazione dei canoni di locazione hanno evidenziato casi di soggetti che godevano di affitti relativamente bassi rispetto alla loro posizione patrimoniale e reddituale. E’ evidente, vista anche l’enorme rilevanza sociale del tema, che è necessario procedere ad una ricognizione precisa e dettagliata di tutte le diverse situazioni che si sono venute a creare in conseguenza all’applicazione dei nuovi parametri – prosegue il Capogruppo di Forza Italia – con particolare riferimento non tanto ai casi minimi e massimi (che fanno notizia ma non rappresentano la gran parte degli affittuari), quanto a quelle situazioni mediane che sono a maggior rischio di iniquità e disuguaglianza».

«Parimenti, per evitare di destabilizzare troppo l’economia domestica delle famiglie – conclude Riccardi – sarebbe anche il caso di individuare meccanismi di accompagnamento e di applicazione graduale nel tempo degli aumenti più considerevoli».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ater, Riccardi (Fi): «Aumenti affitti fino al 400%: urge ricognizione»

TriestePrima è in caricamento