Lunedì, 17 Maggio 2021
Politica

Attacco Berlino, De Monte: «L'Europa rimanga una fortezza di civiltà e non ceda»

Il commento dell'europarlamentare del Pd, vice capodelegazione italiana nel gruppo S&D, Isabella De Monte dopo l'attentato a Berlino

«Siamo sgomenti davanti al vile e brutale attacco di Berlino, che ha follemente colpito decine di persone innocenti e inferto un altro colpo al cuore della nostra Europa. Ma davanti a questo arretrare sarebbe un errore: l’Europa deve rimanere una fortezza di civiltà». Lo afferma l’europarlamentare del Pd, vice capodelegazione italiana nel gruppo S&D, Isabella De Monte.

Secondo De Monte «siamo vicini al popolo tedesco e a tutti coloro che stanno soffrendo per questo attentato, che suscita rabbia a sdegno, dolore e profonda tristezza. Davanti a fatti simili la nostra reazione deve essere di assoluta forza: la forza di chi non cede di un millimetro davanti al ricatto del terrore». «L’Europa è una fortezza, un baluardo di civiltà. La democrazia – sottolinea De Monte - e i valori di libertà e uguaglianza compongono la nostra identità ed è da lì, dai quei valori, che si nutra la nostra forza. Vigilare al massimo per tutelare i cittadini europei è indispensabile e doveroso, oggi più mai, ed è allo stesso tempo fondamentale non vacillare davanti a una minaccia che punta a colpirci colpendo la nostra identità».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attacco Berlino, De Monte: «L'Europa rimanga una fortezza di civiltà e non ceda»

TriestePrima è in caricamento