menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autonomia FVG, Riccardi (FI): «Da Rosato a Serracchiani due futuri diversi»

Il capogruppo di Forza Italia al dibattito della Specialità del FVG. Rosato e Serracchiani presentano due scenari distinti per il futuro del Friuli Venezia Giulia. Riccardi: «Iistituzione delle macroregioni oppure autonomia?»

«Dobbiamo capire a chi dobbiamo credere: al capogruppo del Pd alla Camera, Ettore Rosato, che ha sostanzialmente prefigurato l'istituzione delle macroregioni, oppure alle rassicurazioni della presidente Serracchiani, la quale ha garantito che il Friuli Venezia Giulia manterrà la sua autonomia?». Così il capogruppo dei Forza Italia in Consiglio regionale, Riccardo Riccardi, che è intervenuto nel corso del dibattito sulla specialità del Friuli Venezia Giulia.

«Già con la riforma del Titolo V - ha sottolineato Riccardi - abbiamo intuito che questo Governo non mira a esaltare la nostra autonomia. Poi, con l'ordine del giorno fatto proprio dallo stesso Esecutivo sulle macroregioni, ci siamo trovati davanti a una prova, più che a un indizio». «Sia chiaro - ha detto ancora Riccardi - che ogni partito ha degli esponenti nazionali più o meno autorevoli che in qualche modo attaccano la stessa esistenza della nostra regione. Per quel che mi riguarda se all'interno di Forza Italia dovesse emergere a livello romano una certa linea, come quella ad esempio di costituire delle aree regionali che corrispondono ai collegi elettorali delle europee, io non esiterei un attimo - conclude - a mettere in discussione la mia stessa presenza all'interno del partito».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento