Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Ballottaggio, Conti (Giovani Democratici): «Trieste ha deciso di tornare indietro»

Lo sottolinea Caterina Conti, leader regionale dei Giovani Democratici

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima   

Trieste ha deciso di tornare indietro e scegliere il vecchio Sindaco: gli faremo un'opposizione leale per il bene della città.
Sono stati mesi molto intensi per la campagna elettorale. Mentre già si aggirano gli sciacalli, mi sento di ringraziare Roberto Cosolini, uomo onesto, serio e capace di rimettere in pista una città addormentata.

Grazie ancora a quelli che ci hanno creduto davvero, a coloro che hanno dedicato più tempo ed energia di quanto avessero, ai tanti che si sono appassionati in queste settimane.

Devo poi un ringraziamento particolare alle persone con le quali ho condiviso questo percorso: i Giovani Democratici Trieste che hanno dimostrato con i fatti che la qualità politica è il frutto di un percorso di comunità condiviso e duraturo nel tempo, i giovani e gli adulti (dentro e fuori il partito) che si sono spesi fino in fondo con passione sincera senza chiedere niente in cambio, tutti coloro che hanno mostrato entusiasmo per la città e attenzione per i cittadini.

Infine, grazie ai miei affetti più cari che in questo tempo di sacrificio e poche ore di sonno non hanno mai smesso di esserci: siete voi il mio primo giorno di estate. ?#‎nonmolliamo?

Caterina Conti

Segretaria regionae Giovani Democratici

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio, Conti (Giovani Democratici): «Trieste ha deciso di tornare indietro»

TriestePrima è in caricamento