menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bandelli (un'Altra Trieste): " sul Rigassificatore e' Ciriani l'Irresponsabile"

Riceviamo da Franco Bandleli ( Un'Altra Trieste ) e pubblichiamo:>.Questa la replica del Capogruppo di Un’Altra Trieste Franco Bandelli, all’accusa di irresponsabilità lanciata da Luca Ciriani all’indirizzo del Consiglio comunale di Trieste che ha...

Riceviamo da Franco Bandleli ( Un'Altra Trieste ) e pubblichiamo:

<< I toni del Vice Presidente della Regione sono inaccettabili e anziché offendere farebbe bene a prendere atto che a Trieste non vogliamo il rigassificatore>>.

Questa la replica del Capogruppo di Un'Altra Trieste Franco Bandelli, all'accusa di irresponsabilità lanciata da Luca Ciriani all'indirizzo del Consiglio comunale di Trieste che ha espresso parere contrario all'insediamento di Zaule.

<<Non vorrei - ha proseguito Bandelli - che l'appello dei giorni scorsi e le ultime dichiarazioni siano il prezzo richiesto per un posto alla Camera tra le fila del Pdl, per il vice di Tondo che spera così di prendersi il posto in lista che solitamente spettava a Trieste>>. << In questo caso - propone provocatoriamente Bandelli - siamo disponibili a sostenere lo scavo di un canale navigabile fino a Fiume Veneto ( paese natale di Ciriani) e consentire così che il tanto agognato rigassificatore ,possa trovare migliore accoglienza di quella che Trieste riserverebbe a questo impianto>>.

<< Credo - evidenzia Bandelli che abbandona l'ironia - che soltanto chi faccia finta di non vedere che quell'impianto realizzato a Zaule costituirebbe una pietra tombale sullo sviluppo della nostra città, possa ostinarsi a sostenere il progetto di Gas Natural, altro che volano per il rilancio: attività portuali, turismo, pesca e industria verrebbero definitivamente bloccati dalle limitazioni che verrebbero imposte per esigenze di sicurezza, dalla presenza di un impianto di quella portata>>.

<< D'altro canto - prosegue Bandelli - cosa aspettarsi da chi è stato per due anni Assessore regionale alle Attività Produttive e che ha mostrato così scarsa attenzione per i problemi della nostra città, lasciando irrisolti i veri nodi dello sviluppo economico triestino, uno su tutti la ferriera di Servola?>>.

<< Consigliamo pertanto a Ciriani - conclude Bandelli - di trovarsi un'altra battaglia da sposare se il suo obiettivo è un posto alla Camera dei Deputati, perché su questo tema avrà da qui in avanti la ferma opposizione di Un'Altra Regione e di una città ,che tra poco meno di un anno, quando si troverà a dover scegliere il futuro Governo regionale, si ricorderà di chi pensava di scaricare su Trieste, i costi delle promesse fatte dal Presidente Tondo>>.

UFFICIO STAMPA
UN'ALTRA TRIESTE


Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento