menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grande guerra: issata a Trieste la prima bandiera italiana

Dipiazza promotore "per il ritorno definitivo alla madre-terra del 1° tricolore issato a Trieste"

Dal 1 ottobre al 4 novembre nella Camera di Commericio è stata allestita, a coronamento del centenario della fine della Prima guerra mondiale, la mostra "Memoria della Grande guerra dal Piave a Trieste". 

All'interno della mostra si trova anche il tricolore cucito dalle donne triestine donato ai bersaglieri dell'11esimo Reggimento, La bandiera venne issata sulla torre di San Giusto, simultaneamente all'annuncio di "Trieste italiana" il 3 novembre 1918.

Il cimelio, custodito in un pregiato cofanetto artistico in legno itagliato dove domina lo stemma alabardato di Trieste, descrive una parte importante della storia e della cultura delle nostre terre e donne. Proprio per questo il Consiglio Comunale, in una mozione approvata il 22 ottobre, ha invitato il sindaco "a farsi promotore presso il Museo dei bersaglieri-Roma, per il ritorno definitivo alla madre-terra del 1° tricolore issato a Trieste, memorabile testimonianza storico e culturale delle nostre terre a cento anni dai fatti epici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento