menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barbo (pd - Consiglio Comunale): " piu' Pulizia e Migliore Organizzazione delle Ferie nei Centri Civici Triestini"

Riceviamo da Giovanni Barbo,Stefano Beltrame, Pietro Faraguna, Patrick Karlsen, Manuel Zerjul consiglieri comunali e pubblichiamo: “Considerate le numerose segnalazioni dei cittadini riguardanti i centri civici abbiamo deciso, assieme ai colleghi...

Riceviamo da Giovanni Barbo,Stefano Beltrame, Pietro Faraguna, Patrick Karlsen, Manuel Zerjul consiglieri comunali e pubblichiamo:

"Considerate le numerose segnalazioni dei cittadini riguardanti i centri civici abbiamo deciso, assieme ai colleghi Cogliati Dezza, Mozzi, Ravalico, Svab e Toncelli di presentare una mozione perché venga verificato lo stato dei locali aperti al pubblico e venga predisposto, per il futuro ed in particolare per la prossima stagione estiva, un piano di aperture attento alle esigenze dei cittadini: i centri civici, infatti, sono fondamentali nel rapporto dei cittadini con l'ente pubblico, e così la loro efficienza.
Nella consapevolezza che l'assessore Edera sta già lavorando in questo senso per migliorare una situazione che ha ereditato dalla precedente amministrazione,abbiamo ritenuto utile rappresentare questo problema affinché gli venga dato il giusto peso tra le priorità della Giunta."

testo della mozione:

MOZIONE:
Ai sensi dell'art. 69 del Regolamento Comunale
OGGETTO: centri civici - orari di apertura e condizioni degli uffici aperti al
pubblico
Il Consiglio Comunale di Trieste:
- sottolineata l'importanza dei centri civici per un corretto ed efficiente rapporto
dei cittadini con la Pubblica Amministrazione;
- considerato che anche nel periodo estivo sono numerosi i cittadini che
richiedono o effettuano rinnovi di documenti di identità per potersi recare
all'estero;
- considerato che sempre piu' persone, in particolare studenti universitari,
necessitano dello stato di famiglia per poter far richiesta del modello ISEE,
richiesto fra l'altro per bandi con scadenza a giugno e settembre;
- richiamate le segnalazioni di numerosi cittadini rispetto alle lacune ereditate
dalla gestione della precedente amministrazione, e riguardanti in particolare gli
orari di apertura ed i problemi strutturali e di igiene di alcuni degli sportelli e
delle sale d'attesa;
chiede all'Assessore competente:
1) di verificare lo stato dei locali in cui sono ospitati i centri civici, con particolare
riferimento agli spazi dedicati al pubblico;
2) di predisporre, per i mesi a venire e per la prossima stagione estiva, un piano di
apertura dei centri civici che venga incontro alle esigenze dei cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La zona gialla torna dal 26 aprile: ristoranti aperti anche la sera

  • Cronaca

    Operatori sanitari in piazza contro l'obbligo vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento