Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Bertoli: «Lezione anti-omofobia, chiusi i centri civici: il Comune blocca i servizi ai cittadini»

Lo rileva in una nota Everest Bertoli, consigliere comunale di PdL/Forza Italia: «Si sentiva veramente il bisogno di queste iniziative da parte di un’amministrazione locale che non ha competenze in merito alle politiche in questione?»

«Siamo alle solite! Per svolgere la lezione anti-omofobia ai propri dipendenti il Comune chiude i Centri Civici e sospende l'erogazione dei servizi ai cittadini. Insomma, mentre si svolgeranno eventi con il contributo di esperti del mondo giuridico, accademico e scientifico - per disquisire sull’orientamento sessuale e l'identità di genere, dei diritti negati alle persone LGBTI, senza dimenticare l'educazione che si cerca di somministrare ai bambini dai 3 ai 6 anni attraverso il “gioco del rispetto” su temi controversi e non proprio condivisi da tutti, i triestini dovranno barcamenarsi tra sportelli rivolti al pubblico chiusi, una città sempre più sporca e con meno servizi».  Lo rileva in una nota Everest Bertoli, consigliere comunale di PdL/Forza Italia.

«Certo va detto - continua la nota -  che le ‘iniziative arcobaleno’ di per se non dovrebbero impedire l’erogazione dei servizi per i quali i Triestini pagano bertoli everest-2salatissime tasse, ma lo sforzo dell'amministrazione sembra ancora più paradossale in un momento storico in cui le famiglie – più o meno allargate che siano – devono barcamenarsi tra i tagli all’assistenza e l’aumento delle accise comunali su casa e spazzatura».

«Senza entrare nel merito - conclude Bertoli -  delle tematiche propugnate in mancanza di contraddittorio, la domanda che si pongono in molti è un’altra: si sentiva veramente il bisogno di queste iniziative da parte di un’amministrazione locale che non ha competenze in merito alle politiche in questione? Per le Pari Opportunità c’è un Ministero dedicato, e allora perché non dedicare l’impegno di Trieste e il contributo di professori ed esperti alle tante problematiche che affliggo la nostra città? Forse bisogna accettare il fatto che nella società delle minoranze anche l’ordine delle priorità è diverso! » 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bertoli: «Lezione anti-omofobia, chiusi i centri civici: il Comune blocca i servizi ai cittadini»

TriestePrima è in caricamento