Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Lavoro, replica di Bolzonello: «Riccardi non racconti storie ma dia i numeri veri»

La replica di Sergio Bolzonello, vicepresidente della Giunta e candidato presidente del Partito democratico, alle cifre elencate dal consigliere di Forza Italia, Riccardo Riccardi

«Riccardi non racconti storie ma dia i numeri veri. Capisco sia in confusione per l’ansia di attendere che quella Roma che tanto attacca decida chi candidare tra lui, Fedriga, Tondo e Bini e chi più ne ha più ne metta, ma i nuovi posti di lavoro di questi 5 anni sono più di 15mila». Replica così Sergio Bolzonello, vicepresidente della Giunta e candidato presidente del Partito democratico, alle cifre elencate dal consigliere di Forza Italia, Riccardo Riccardi.

«Ci hanno lasciato un Friuli Venezia Giulia con un numero di occupati sceso a circa 495mila unità nel 2014. Dal 2008 quando la crisi stava crescendo, Riccardi e Tondo non hanno nemmeno immaginato una politica industriale per la ripresa. I numeri presentati oggi da Ires - evidenzia Bolzonello - dicono che con il centrodestra si sono persi 17mila dipendenti, con un trend che abbiamo invertito noi negli ultimi anni. Oggi - evidenzia Bolzonello - gli occupati sono tornati a 510mila unità, ovvero quasi al periodo pre crisi. Se la matematica non è una opinione questo significa oltre 15 mila posti di lavoro. I poco più di mille a cui fa riferimento il consigliere sono quelli creati dai primi bandi per ricerca ed innovazione, e sono un numero straordinario rispetto al numero delle domande presentate che, ricordo, riguardano solo progetti di ricerca e innovazione. Constato che anche Tondo tenta di criticare - aggiunge il vicepresidente - evidentemente perché non può parlare delle cose fatte quando era presidente. Lo sfido a rivendicare lo sciagurato patto con Tremonti che doveva togliere alla Regione 370 milioni all'anno per sempre, o la sua politica rinunciataria con Roma, che non ha portato un centesimo in Friuli Venezia Giulia. Tondo è anche il padre di una brillante riforma sanitaria partorita negli ultimi giorni di legislatura e mai approvata. E ora fa lezione. Riccardi e Tondo hanno fallito quando hanno governato» conclude Bolzonello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro, replica di Bolzonello: «Riccardi non racconti storie ma dia i numeri veri»

TriestePrima è in caricamento