rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Politica

Camber (Pdl in Regione): il Testo della Mozione per Estromettere Equitalia dalla Riscossione delle Entrate Tributarie

Riceviamo dall'ufficio stampa di Piero Camber consigliere regionale in seno al Pdl e pubblichiamo:MOZIONEOggetto: Equitalia estromessa dalla riscossione delle entrate tributarie o patrimoniali.Presentatore: Piero Camber (PdL) IL CONSIGLIO...

Riceviamo dall'ufficio stampa di Piero Camber consigliere regionale in seno al Pdl e pubblichiamo:

MOZIONE

Oggetto: Equitalia estromessa dalla riscossione delle entrate tributarie o patrimoniali.

Presentatore: Piero Camber (PdL)

IL CONSIGLIO REGIONALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA


CONSIDERATO che già con il D.Lgs 446/97 e la legge 338/2000 era concesso agli Enti Locali di attivare la riscossione dei crediti tributari con modalità proprie;
PRESO ATTO che con la legge 106 del 12.07.2011, art. 7, comma 2, punto gg-ter, <a decorrere dal 31 dicembre 2012, in deroga alle vigenti disposizioni, la società Equitalia Spa, nonché le società per azioni dalla stessa partecipate ai sensi dell'articolo 3, comma 7, del decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203, convertito, con modificazioni, dalla legge 2 dicembre 2005, n.248, e la società Riscossione Sicilia Spa, cessano di effettuare le attività di accertamento, liquidazione e riscossione, spontanea e coattiva, delle entrate, tributarie o patrimoniali, dei comuni e delle società da essi partecipate>;

TENUTO CONTO che una sinergia tra Regione e Comuni, rendendo possibile tale attività istituendo una rete di "sportelli dei contribuenti", abbassando l'aggio dell'agente di riscossione di almeno 5/6 punti percentuali (da 9,5 a 3/4), notificando somme con aggravi inferiori agli odierni (dal 30% al 100%), e rateizzando gli importi dovuti con criteri più favorevoli ai contribuenti, costituirebbe uno sgravio notevole per gli stessi in un momento di così grave crisi e dei vantaggi economici per gli Enti Locali che tratterrebbero i profitti della riscossione eccedenti gli importi originari;

ATTESO che la Regione Piemonte ha stabilito con legge regionale che dal 2013 l'accertamento e la riscossione dei tributi locali saranno compiti in capo alla Regione e che tale norma prevede che Regione e Comuni compartecipano i profitti della riscossione eccedenti gli importi originari dovuti;

ATTESO altresì che anche la Regione Veneto ha all'esame un analogo provvedimento;


TUTTO CIO' PREMESSO
IMPEGNA


il Presidente della Regione a considerare la possibilità di istituire un Ufficio o un'Agenzia, in capo alla Regione FVG, in sinergia con i Comuni, per l'accertamento e la riscossione dei tributi locali

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camber (Pdl in Regione): il Testo della Mozione per Estromettere Equitalia dalla Riscossione delle Entrate Tributarie

TriestePrima è in caricamento