rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Politica

Camber (Pdl); Solidarieta' e Sostegno della Presidenza Regionale ai Maro' Italiani

Pubblichiamo una nota stampa di Piero Camber, consigliere regionale del PDL Il Consigliere triestino del PDL Camber ha presentato una mozione di solidarietà e sostegno ai Marò Italiani fermati in India; ecco il testo VISTO il fermo da parte...

Pubblichiamo una nota stampa di Piero Camber, consigliere regionale del PDL

Il Consigliere triestino del PDL Camber ha presentato una mozione di solidarietà e sostegno ai Marò Italiani fermati in India; ecco il testo

VISTO il fermo da parte delle autorità giudiziarie indiane di due militari del Reggimento San Marco della Marina Militare Italiana, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, imbarcati sulla petroliera Enrica Leixe e presuntivamente coinvolti nella morte di due pescatori nel Mar Arabico, al largo della costa del Kerala;

CONSIDERATO che la presenza dei due militari sulla petroliera è prevista dalla norma inserita nel decreto legge sul rifinanziamento delle missioni militari all'estero in seguito all'adesione dell'Italia alla risoluzione contro gli atti di pirateria approvata all'unanimità dal Consiglio di Sicurezza dell'ONU nell'ottobre 2011 e che, quindi, il loro operato è da considerarsi un'azione legittima di difesa da detti atti di pirateria già causa di rapiti, rapinati e morti;

CONSIDERATO, altresì che proprio Trieste è rimasta coinvolta in un'odissea infinita di questa natura con la nave Savina Caylyn attaccata dai pirati nel gennaio 2011 mentre era in navigazione nell'Oceano Indiano con a bordo cinque italiani tra cui il triestino Eugenio Bon;

CONSIDERATO ancora che, al di fuori di valutazioni sulla dinamica e sulla qualifica da darsi ed il ruolo delle vittime, l'episodio, avvenuto su una nave battente bandiera italiana e, pare in maniera inequivocabile, in acque internazionali, debba essere sottratto all'autorità indiane;

TUTTO CIO' PREMESSO ESPRIME

totale solidarietà ai due marò italiani ed

INVITA

la Presidenza della Regione Friuli Venezia Giulia ad usare ogni canale utile per veicolare questa vicinanza ed a operare, nei limiti delle proprie competenze, per il ritorno in Italia di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camber (Pdl); Solidarieta' e Sostegno della Presidenza Regionale ai Maro' Italiani

TriestePrima è in caricamento