menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camber: "Sostegno alle Forze armate e alle Forze dell'ordine"

La proposta del consigliere regionale Piero Camber mira a modificare la legge regionale 14/2009 sugli interventi per il sostegno delle associazioni combattentistiche e d'arma e delle associazioni delle forze dell'ordine operanti sul territorio regionale

Il consigliere regionale Piero Camber ha presentato, con l'appoggio di tutto il Gruppo consiliare di Forza Italia e del presidente di Fratelli d'Italia/An, Claudio Giacomelli, una proposta che mira a modificare la legge regionale 14/2009 sugli interventi per il sostegno delle associazioni combattentistiche e d'arma e delle associazioni delle forze dell'ordine operanti sul territorio regionale.

Vincoli di solidarietà

"Questo speciale fenomeno associativo - ha esordito Camber -, oltre ad essere estremamente diffuso nel nostro territorio, a dimostrazione di quanto le profonde radici popolari e democratiche delle Forze armate italiane siano compe netrate con le tradizioni civiche e familiari dei cittadini del Friuli Venezia Giulia, mantiene e rinnova i vincoli di solidarietà tra il personale in servizio delle Forze armate e delle Forze dell'ordine, quello in quiescenza e l'intera società civile.

"La Regione continuerà a promuovere queste associazioni"

"Alla luce del principio di sussidiarietà - ha aggiunto l'esponente azzurro -, la Regione continuerà quindi a promuovere queste associazioni, singole o federate, sostenendo la diffusione della cultura della solidarietà, legalità e sicurezza ma anche celebrando momenti e date salienti della storia patria, friulana e giuliana, nonché istriana e dalmata.

"Con queste modifiche e integrazioni - conclude il primo firmatario -, si vuole rinforzare e rifinanziare la LR 14/2009 sostenendo una pluralità di iniziative che hanno indubbie ricadute di tipo sociale, anche per il significato altamente esemplare: la spontaneità di questo impegno civile, che prosegue nelle associazioni combattentistiche e d'arma, attinge a un patrimonio umano, straordinario per competenza ed esperienza, che va promosso sempre. Ancor più adesso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento