Politica

Cani in cimitero, Canciani (LN) replica a PD: «Incoerenti: evitino figuracce»

Monica Canciani, consigliera circoscrizionale della Lega Nord, replica alle accuse del Pd

«Noto che il PD ha voluto replicare alle mie affermazioni. Tutte, meno quella, guarda caso, in cui li accuso di essersi svegliati ora, dopo che la loro amministrazione aveva 4 anni di tempo dall'entrata in vigore della legge regionale per adeguare il regolamento comunale. Evidentemente glissano sulle loro colpe perchè così fa comodo». Replica così la consigliera circoscrizionale della Lega Nord, Monica Canciani, alle accuse del Pd .

«Faccio poi presente–continua la consigliera– che secondo un articolo e un sondaggio su TriestePrima sulla questione la gente è divisa e non vedo una netta maggioranza a favore, nemmeno tra i proprietari di cani. Riguardo alla sicurezza basterebbe evidenziare la contrarietà del Pd alle associazioni dei volontari per far capire quanto sono dalla parte dei cittadini. E se non basta faccio notare ai miei colleghi di circoscrizione del Pd che in II, in III e in VII ad esempio i loro compagni di partito sono stati favorevoli al regolamento sulle telecamere. Un regolamento che, parlando di telecamere e di responsabilità sulla privacy non necessita di alcun "approfondito ragionamento". Andava semplicemente adeguato alla recente tecnologia di videosorveglianza. Almeno si mettano d'accordo tra di loro, evitando le solite figuracce».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cani in cimitero, Canciani (LN) replica a PD: «Incoerenti: evitino figuracce»

TriestePrima è in caricamento