Carburanti, Scoccimarro: "Gestori del FVG pagati alla vigilia di Natale"

"Il pagamento del 30 dicembre è stato annullato: la tesoreria, esterna alla Regione, non sarebbe riuscita a effettuarlo a causa dei giorni festivi. La Giunta Fedriga ha previsto anche per il 2020 di finanziare i carburanti agevolati con 35 milioni a bilancio per contributi fino a 26 centesimi a litro"

"Questa mattina, vigilia di Natale, il direttore del Servizio Energia della Regione ha effettuato l'ultimo pagamento dei carburanti agevolati per l'anno 2019. Abbiamo anche provveduto a informare i gestori degli impianti di rifornimento del Friuli Venezia Giulia che il prossimo sarà effettuato il 3 gennaio 2020". Lo annuncia l'assessore regionale all'Energia, Fabio Scoccimarro, evidenziando che "il pagamento previsto per il 30 dicembre è stato annullato poiché vi sarebbe stato il rischio che la tesoreria (esterna alla Regione, ndr) non sarebbe riuscita a effettuarlo a causa dei giorni festivi".

Finanziamento da 35 milioni per i carburanti agevolati

"Ovviamente - aggiunge Scoccimarro - la direzione competente si è premurata di informare tutti i gestori in maniera tale da non creare spiacevoli incomprensioni. A tal proposito, infatti, va ribadito che la Giunta Fedriga ha previsto anche per il 2020 di finanziare i carburanti agevolati predisponendo intanto 35 milioni di euro a bilancio al fine di concedere contributi fino a 26 centesimi a litro (21 cent per la benzina e il bonus di altri 5 per le auto ibride) ai cittadini del Friuli Venezia Giulia".

"Questa misura - conclude l'assessore - prevede ogni tre mesi una delibera di Giunta al fine di prenotare i fondi previsti e la settimana scorsa è stata approvata la prima tranche fino al 31 marzo 2020".

Carburanti, prorogati gli incentivi per l'acquisto di benzina e gasolio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Benzina in Slovenia: da oggi costa ancora meno

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Studi legali migliori d'Italia, due triestini nella classifica di Forbes

Torna su
TriestePrima è in caricamento