menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carini (Startup Trieste): «Cosolini peggior sindaco della storia, città torni capitale d’Europa»

Fabio Carini commenta con soddisfazione l'esito del voto di un ballottaggio

«Buongiorno Roberto, addio Roberto. Pensionato il peggiore sindaco della storia di Trieste, ora dobbiamo bloccare l’azione anti-triestina di Serracchiani in Regione e valorizzare immediatamente un presente all’insegna dei giovani che vanno coinvolti da protagonisti attivi su tutti i fronti». 

Fabio Carini, già candidato sindaco della lista civica apartitica Startup Trieste ed ora in appoggio a Roberto Dipiazza che ha accettato la sfida Startup sui giovani, commenta con soddisfazione l’esito del voto di un ballottaggio  «affatto scontato in partenza, soprattutto in considerazione della prevista e verificata scarsissima affluenza ai seggi e – aggiunge Carini – del probabile dirottamento di parte del voto grillino sul centrosinistra»..

«Era fondamentale spezzare l’asse Serracchiani-Cosolini – evidenzia ancora Carini – anche per delegittimare di fatto la vergognosa e sconsiderata politica regionale nei confronti della nostra città, operata con il silenzio-assenso dell’ex primo cittadino. In un modo o nell’altro, Trieste deve e dovrà riprendersi il ruolo di capitale d’Europa, sganciandosi da chi l’ha depredata negli anni per acquisire maggiore autonomia decisionale e gestionale con il porto simbolo fattivo della rinascita».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento