Sabato, 23 Ottobre 2021
Politica

Cecco (Fareambiente Fvg); Bene il no del Consiglio Comunale sul Rigassificatore

Pubblichiamo una nota stampa di Giorgio Cecco, coordinatore Regionale di Fare Ambiente Riteniamo un segnale importante quello dato, prima dalle Circoscrizioni ed ora dal Consiglio Comunale di Trieste, sul progetto del rigassificatore di Zaule, di...

Pubblichiamo una nota stampa di Giorgio Cecco, coordinatore Regionale di Fare Ambiente

Riteniamo un segnale importante quello dato, prima dalle Circoscrizioni ed ora dal Consiglio Comunale di Trieste, sul progetto del rigassificatore di Zaule, di cui anche le competenti Conferenze dei Servizi dovranno tener conto.

Parere di questi organi è consultivo, ma esprime tutte le incertezze e i dubbi, che non si sono assolutamente dipanati nel corso degli anni, nei quali il progetto stesso è stato oggetto di discussione: quindi auspichiamo che il giudizio del territorio sia preso in seria considerazione.

Riteniamo, in linea generale, che gli impianti di rigassificazione possono essere una valida alternativa ad attività e prodotti molto più dannosi per l'ambiente, come quelli derivati dal petrolio, ma nel caso specifico abbiamo da sempre espresso molte perplessità sul progetto, la scelta del sito e la mancanza di risposte: sulla bilancia pesano, da una parte, gli aspetti negativi delle problematiche ambientali e dall'altra solo tante incertezze senza peso e indefinite, o forse inesistenti, ricadute positive per la collettività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecco (Fareambiente Fvg); Bene il no del Consiglio Comunale sul Rigassificatore

TriestePrima è in caricamento