menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cervesi (un'Altra Trieste); Sulla Sicurezza Stradale la Provincia si Adegua alle Normative Europee

>. Così Francesco Cervesi, in merito alla mozione promossa in Consiglio provinciale da Un’Altra Trieste, fatta propria dall’Assessore provinciale Zollia, che proponeva l’adeguamento di guard rail e segnaletica orizzontale sulle strade provinciali ...

<< Quello della Provincia di Trieste è un atto di responsabilità che recepisce le richieste di sicurezza dei cittadini>>. Così Francesco Cervesi, in merito alla mozione promossa in Consiglio provinciale da Un'Altra Trieste, fatta propria dall'Assessore provinciale Zollia, che proponeva l'adeguamento di guard rail e segnaletica orizzontale sulle strade provinciali a quanto richiesto dalle norme europee.

<<E'una mozione - spiega Cervesi - frutto delle istanze provenienti dall'associazionismo motoristico delle nostra Provincia, quello "a due ruote" in particolare, che ogni giorno prova sulla propria pelle le inadeguatezze agli standard di sicurezza che purtroppo esiste su molte strade della nostra Provincia.

Le nuove tecnologie per fortuna - spiega il Capogruppo in Consiglio Provinciale di Un'Altra Trieste - mettono a disposizione diversi strumenti utili per migliorare la sicurezza della circolazione stradale, come i guard rail a "deformabilità controllata" - i cosiddetti salva motociclisti - che possono rappresentare un grande passo avanti per dare più sicurezza a chi percorre le nostre strade>>.

<< Con questa mozione ho chiesto - puntualizza Cervesi - che per tutti i progetti e i lavori di competenza provinciale in fase di progettazione, venga previsto l'utilizzo di guard rail a "deformabilità controllata" e che la segnaletica orizzontale abbia i requisiti tecnico-funzionali come previsti dalla norma EN 1436 sulle caratteristiche minime prestazionali della segnaletica orizzontale in uso per la sicurezza dell'utente della strada>>.


<< Un investimento importante - conclude il firmatario della mozione - che una volta tanto non si limiterà a dare risposte all'immediato, ma getta le basi per migliorare nel tempo le condizioni di sicurezza della circolazione stradale sulle strade della Provincia di Trieste>>.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento