menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Citta Metropolitana, PSI Trieste: «D'accordo con Russo e Rovis, referendum PSI compatibile»

Lo rileva in una nota Gianfranco Orel, Segretario PSI

«Non solo “la destra è sulle barricate”, come dal quotidiano locale di mercoledì, ma ritengo tutti i triestini che seguono le sorti della loro città! Essere sottoposti alla volontà dei comuni minori per il doppio voto previsto dallo statuto dell’UTI è infatti un punto d’arrivo che nessuno avrebbe previsto, vista la storia di Trieste. Il più basso. Rovis ha pienamente ragione. Per di più il referendum proposto dal PSI, in appoggio a quello friulano sulle due province autonome, è quanto mai attuale vista la politica dello schieramento di maggioranza in materia.

Lo rileva in una nota Gianfranco Orel, Segretario PSI.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

social

Come cucinare una carbonara perfetta: la ricetta originale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Vaccini: sospese le prenotazioni per gli under 60

  • Cronaca

    Friuli Venezia Giulia in zona arancione da lunedì

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento