menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Codega (Cons.Reg. Pd): "nostra Regione prima in Italia nella Raccolta Firme per Campagna l'Italia sono Anch'io"

Riceviamo dal consigliere regionale Franco Codega e pubblichiamo: La nostra regione  è la  prima in Italia  nella raccolta firme per la campagna  “ l’Italia sono anch’io “. Questo è quanto emerge dal comunicato rilasciato dagli organizzatori ...

Riceviamo dal consigliere regionale Franco Codega e pubblichiamo:

La nostra regione è la prima in Italia nella raccolta firme per la campagna " l'Italia sono anch'io ".
Questo è quanto emerge dal comunicato rilasciato dagli organizzatori della campagna a livello nazionale.
Due settimane orsono i promotori hanno presentato i risultati della raccolta firme, a livello nazionale, delle due proposte di legge di iniziativa popolare : 109.268 firme raccolte per la Proposta di legge relativa alle nuove norme sulla cittadinanza ( Chi è nato in Italia è italiano ) e 106.329 firme raccolte per la Proposta di legge relative alla possibilità di far partecipare anche gli immigrati al voto nelle elezioni amministrative. Nella sola nostra regione sono state raccolte 5.164 firme per la prima e 5.307 firme per la seconda.
Con tali numeri , si colloca, in proporzione al primo posto rispetto a tutte le altre regioni di Italia.
La Campagna era stata promossa da 19 organizzazioni della società civile tra cui le Acli, l'Arci, la Caritas italiana, la Cgil, Libera , la Fondazione Migrantes.
Anche il Partito Democratico ha fatto la sua parte.
Questo risultato è il chiaro segnale di quanto siano distanti le politiche del welfare padano dal sentire profondo della nostra gente .


IL CONSIGIERE REGIONALE DEL PARTITO DEMOCRATICO
FRANCO CODEGA


Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 277 casi e sette decessi, calano ricoveri e isolamenti

  • Cronaca

    Ristori per far fronte alla crisi, le osmize riceveranno 700 euro

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento