rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Politica

Codega (Cons.Reg. Pd) su Contributo Solidarieta' Consiglieri Regionali: "non e' un Optional e Vale anche per il 2012 e 2013"

- Perplesso rispetto alle dichiarazioni del presidente del Consiglio regionale, Maurizio Franz, in merito al contributo di solidarietà. Si è definito così, il consigliere del PD Franco Codega nell'apprendere che il presidente Franz, a margine...

- Perplesso rispetto alle dichiarazioni del presidente del Consiglio regionale, Maurizio Franz, in merito al contributo di solidarietà. Si è definito così, il consigliere del PD Franco Codega nell'apprendere che il presidente Franz, a margine della presentazione del Rendiconto sociale 2011 avvenuta mercoledì, ha affermato che, nel prossimo Ufficio di presidenza del Consiglio, sarà decisa l'applicazione del contributo di solidarietà per i tre mesi finali del 2011 e ha auspicato che l'Ufficio sia disponibile ad applicarlo anche ad altre mensilità successive.

Le affermazioni del presidente - scrive oggi Codega - lasciano sottintendere che l'obbligo del contributo sia legato all'aggancio dell'indennità dei consiglieri regionali alle indennità parlamentari. Deciso lo sganciamento con il primo gennaio 2012, l'obbligo del contributo non sussiste più. Ma le cose non stanno così.



Il contributo di solidarietà - fa chiarezza l'esponente del PD - è previsto dal decreto n. 148 del 2011, articolo 13, comma 1, che richiede a tutti i dipendenti la riduzione del 10% della propria paga per la quota superiore ai 90.000 euro annui lordi, per l'intero anno 2012 e 2013. Pertanto l'applicazione del cosiddetto "contributo di solidarietà" anche dopo il primo gennaio di quest'anno e fino alla fine del prossimo non è un optional lasciato al buon cuore dei consiglieri, ma un preciso obbligo di legge al quale sarebbe inaccettabile, da tutti i punti di vista e non solo giuridici, sottrarsi.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Codega (Cons.Reg. Pd) su Contributo Solidarieta' Consiglieri Regionali: "non e' un Optional e Vale anche per il 2012 e 2013"

TriestePrima è in caricamento