Martedì, 23 Luglio 2024
Politica

Comunali 2016, si accendono i motori: "Liberazione Triestina", anche gli indipendenti al via

Il Territorio Libero (gli indipendenti di via Roma), scende in campo alle prossime comunali in programma nella primavera del 2016. “Liberazione Triestina” è il nome del progetto del movimento guidato da Vito Potenza, stando a quanto riportato da un servizio del tg di Tele4

Il Territorio Libero (gli indipendenti di via Roma), scende in campo alle prossime comunali in programma nella primavera del 2016. “Liberazione Triestina” è il nome del progetto del movimento guidato da Vito Potenza, stando a quanto riportato da un servizio del tg di Tele4 sulla conferenza stampa organizzata ieri mattina al Caffè San Marco per presentare la candidatura nella prossima tornata elettorale cittadina. Simbolo elettorale sarà un’alabarda disegnata solo a metà a simboleggiare le potenzialità che la città avrebbe, ma non è riuscita ancora ad esprimere al meglio

«La nostra partecipazione ha anche lo scopo di presentare al meglio alla città il nostro progetto perché crediamo che non sia stato capito da molti triestini a 360 gradi. Il nostro obiettivo finale rimane sempre lo stesso, la finalizzazione del Territorio Libero di Trieste, attraverso un sistema che ci viene concesso, appunto il sistema elettivo». Tra i punti programmatici principali, diritto alla casa, il lavoro, sicurezza ambientale, sanità, sociale ed ovviamente porto e punti franchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali 2016, si accendono i motori: "Liberazione Triestina", anche gli indipendenti al via
TriestePrima è in caricamento