menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contributo prima casa, Piccin: «Forse Giunta Serracchiani crede che un anno sia formato da 16 mesi»

Così Mara Piccin, consigliere regionale del Gruppo Misto, commenta la risposta dell'assessore Santoro alla sua interrogazione sui ritardi dell'Amministrazione regionale nell'erogazione del bonus casa

Così Mara Piccin, consigliere regionale del Gruppo Mistocommenta la risposta dell'assessore Santoro alla sua interrogazione sui ritardi dell'Amministrazione regionale nell'erogazione del bonus casa.

«Il dato che emerge dalla risposta è chiaro: l'ultima domanda di contributo per la quale è iniziata l'erogazione dello stesso è stata presentata nell'agosto 2013. Ciò sta a significare che, attualmente, i tempi di attesa sono di 16 mesi e non di 12 come riferisce l'assessore».

La consigliera regionale ritiene che il sussidio sia fondamentale per il sistema economico regionale: «Centinaia sono le giovani coppie e le famiglie che hanno i requisiti per beneficiarne. Molte ricorrono a un mutuo per l'acquisto, la ristrutturazione o la costruzione di una nuova casa facendo affidamento nel sussidio che copre il 20% del costo totale. Ma poi i cittadini devono fare i conti con la burocrazia, che fa solo aumentare la loro instabilità finanziaria con la conseguenza che sono costrette a una contrazione dei loro consumi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento