Politica

Convocano una Commissione d'urgenza dopo 3 mesi di silenzio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Quello che chiedevamo era solo dialogo e discussione per trovare insieme un percorso su un tema delicato (trasformazione del Mobilificio Arcobaleno in luogo di Culto) e su altri temi, dove, se condivisi abbiamo sempre saputo dimostrare la massima disponibilità a votare insieme alla maggioranza. La convocazione in via d'urgenza della Capigruppo da parte dell'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Kukanja dopo quasi tre mesi di completa assenza amministrativa è l'ennesima presa in giro di questa maggioranza che ha perso ormai ogni tipo di rapporto anche con il territorio. Abbiamo presentato, già lunedì 27 febbraio un interrogazione urgente, sollecitati dalla forte preoccupazione dei cittadini, per conoscere lo stato delle cose e soprattutto per discutere assieme della situazione, dopo 12 giorni di assoluto silenzio, la convocazione urgente, guarda a caso solo dopo l'invito alla seduta pubblica. Probabilmente vi è una certa paura di arrivare ad un confronto sulle varie tematiche che abbiamo portato all'attenzione del consiglio (tra interrogazioni, interpellanze e mozioni) da gennaio sono oltre 15 gli argomenti aperti. Massimo Romita capogruppo forza duino aurisina

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convocano una Commissione d'urgenza dopo 3 mesi di silenzio

TriestePrima è in caricamento