Covid: le Regioni accolgono la proposta del Fvg sulla revisione dei parametri

Fedriga: "Il nostro obiettivo è quello di avere a disposizione dei parametri immediatamente disponibili da parte delle Regioni, che devono essere il frutto di un confronto con la parte tecnico scientifica sia a livello nazionale che regionale"

"La proposta di Regione Friuli Venezia Giulia di revisione dei parametri e di modifica del processo decisionale è stata accolta dalla Conferenza delle Regioni. Il nostro obiettivo è quello di avere a disposizione dei parametri immediatamente disponibili da parte delle Regioni, che devono essere il frutto di un confronto con la parte tecnico scientifica sia a livello nazionale che regionale. Confronto che deve essere da supporto per la decisione finale che non può che essere di carattere politico".

Il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, commenta così la decisione presa questa mattina a seguito del confronto tra le Regioni italiane, riunite in videoconferenza per discutere delle scelte che determinano il passaggio in una o nell'altra fascia di rischio. "Chiediamo un passo in avanti in termini di responsabilizzazione sia da parte del Governo che delle Regioni al fine - sottolinea Fedriga - di compiere le scelte migliori per combattere la pandemia e tutelare la massimo la salute dei cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento