Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Cresce il Gruppo Pdl in Comune

Alla fine, quasi a scadenza di mandato, nasce l'autentico gruppo PdL nel consiglio comunale di Trieste. D'altronde nel 2006, ai tempi delle ultime amministrative, Berlusconi non era  ancora salito sul predellino e c'erano ancora Forza Italia ed...

Alla fine, quasi a scadenza di mandato, nasce l'autentico gruppo PdL nel consiglio comunale di Trieste. D'altronde nel 2006, ai tempi delle ultime amministrative, Berlusconi non era ancora salito sul predellino e c'erano ancora Forza Italia ed Alleanza Nazionale nello scacchiere politico.

Lo annuncia oggi il capogruppo Piero Camber, alla presenza dei colleghi consiglieri comunali pidiellini, in una conferenza stampa dove si e' appreso, inoltre, dell'ingresso in tale formazione anche del consigliere comunale Andrea della Valle.

A seguito dell'evolversi delle "migrazioni" politiche in seno al centro destra a livello nazionale, anche a Trieste, vista pure l'uscita di Menia dal PdL, si e' potuto creare una distinzione tra Berlusconiani e Finiani.

Cosi', mentre A.N. ha perso consiglieri pezzo dopo pezzo (ben quattro confluiti nel gruppo Bandelliano) ritrovandosi oggi con solo due esponenti (il minimo storico), il Popolo della Liberta' oggi conta otto consiglieri, compreso Andrea Della Valle che, candidato nella lista Aennina, si e' ritrovato a subentrare ad Angela Brandi pochi mesi orsono.E cosi', con una scelta di coerenza, davanti al bivio Fini - Berlusconi il consigliere Della Valle ha optato per proseguire la sua avventura nel Popolo della Liberta'.

Da parte del PdL triestino un forte segnale in vista delle prossime elezioni amministrative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cresce il Gruppo Pdl in Comune

TriestePrima è in caricamento