Politica

Crisi: Bolzonello, nuovi Finanziamenti Agevolati alle Imprese del Fvg

«Lo strumento è immediatamente utilizzabile e garantisce immissione di liquidità sul mercato» Le imprese regionali dei settori artigianato, commercio, turismo e servizi potranno contare su una nuova linea di finanziamento agevolato a tasso fisso...

«Lo strumento è immediatamente utilizzabile e garantisce immissione di liquidità sul mercato»

Le imprese regionali dei settori artigianato, commercio, turismo e servizi potranno contare su una nuova linea di finanziamento agevolato a tasso fisso dell'1 per cento con procedimento a sportello presso la Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia. Il Regolamento anticrisi, approvato oggi dalla Giunta regionale su proposta del vicepresidente Sergio Bolzonello, avvia due gestioni fuori bilancio che, rispettivamente, si affiancano al FRIA-Fondo di Rotazione per le Imprese Artigiane ed al FRICTS-Fondo di Rotazione a favore delle Imprese Commerciali, Turistiche e di Servizio, condividendone le medesime regole di funzionamento.

«Lo strumento - ha spiegato Bolzonello - è immediatamente utilizzabile, in particolare dalle piccole e medie imprese, e garantisce immissione di liquidità sul mercato oltre la possibilità di smobilizzo di credito verso le pubbliche amministrazioni italiane».

Tra le iniziative finanziabili figurano investimenti aziendali o rilevazione d'azienda, consolidamento di debiti a breve in debiti a medio e lungo termine, prestiti a medio e breve termine per esigenze di liquidità anche tramite cessione di crediti di pubbliche amministrazioni di tutta Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi: Bolzonello, nuovi Finanziamenti Agevolati alle Imprese del Fvg

TriestePrima è in caricamento