menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da domenica lo Sconto Regionale sulla Benzina (Fascia1) Ritorna a 21 Cents (dai 27)

"Non è più possibile per il bilancio della Regione sostenere lo sconto aggiuntivo introdotto a inizio febbraio, che ha reso competitivo il prezzo della benzina verde di fascia 1 con quello applicato in Slovenia. Siamo costretti a ritornare agli...

"Non è più possibile per il bilancio della Regione sostenere lo sconto aggiuntivo introdotto a inizio febbraio, che ha reso competitivo il prezzo della benzina verde di fascia 1 con quello applicato in Slovenia.
Siamo costretti a ritornare agli sconti che introducemmo a ottobre, che sono comunque superiori di alcuni centesimi agli sconti standard previsti per legge".

Lo ha confermato ieri il vicepresidente della Regione, Luca Ciriani, che ha sottolineato come "non siano giunte in tempo le necessarie misure correttive da parte del Governo Monti per permettere al Friuli Venezia Giulia di salvaguardare non solo la categoria dei benzinai, ma anche il gettito regionale e statale proveniente dalle accise benzina, compensando con una misura semplice da applicare l'emorragia di acquisto di carburanti che andrà nuovamente a totale vantaggio della vicina Slovenia".

Ciriani ha detto di considerare "miope la presa di posizione del Governo, che nonostante il pressing bipartisan della politica regionale non ha ancora preso in considerazione la reale necessità del FVG di compensare con uno sconto sul costo benzina, che alla fine delle partite di giro risulta ampiamente assorbito dal maggiore gettito dovuto ai consumi in Italia del carburante.

Privare il FVG del sostegno allo sconto benzina non significa eliminare un privilegio, significa ignorare completamente le attuali dinamiche di confine, vanificando gli sforzi che sul territorio sono stati portati avanti nel tempo per sostenere i cittadini".

"Due mesi fa - ha precisato Ciriani - prendemmo la decisione di anticipare con i soldi del bilancio regionale questi ulteriori sconti, ora purtroppo la mancanza di risposte del Governo ci costringe a non rinnovarli, come avevamo già detto a fine febbraio. Si tratta infatti di cifre insostenibili sul lungo periodo dal bilancio regionale, senza opportuni correttivi nazionali che, lo ripeto, non sono ancora arrivati".

Da domenica in FVG torneranno perciò in vigore le misure precedenti di sostegno all'acquisto dei carburanti: lo sconto benzina tornerà a essere pari a 21 cent nei comuni di Zona 1 e a 14 cent nei comuni di Zona 2, quello del gasolio sarà rispettivamente di 14 e 9 cent.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento