Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica

Dat, Marini (FI): «Bocciatura norma certifica fallimento della maggioranza in Regione»

È quanto afferma in una nota Bruno Marini, consigliere regionale di Forza Italia

«Spiace dirlo, perché il mio rispetto per le istituzioni è sempre stato massimo, ma il Consiglio regionale con l'approvazione della legge sulle Dat ha fatto in senso politico, ripeto politico, una vera e propria pagliacciata». È quanto afferma in una nota Bruno Marini, consigliere regionale di Forza Italia.

«Era infatti palese - continua la nota -  l'illegittimità costituzionale della legge, giacché su questa materia era pacifico che la competenza spettasse in via esclusiva al parlamento nazionale e non certo alle regioni. In aula, a dire il vero, avevamo avvertito i consiglieri favorevoli del rischio praticamente certo della bocciatura della norma in sede romana, ma non hanno voluto ascoltare e purtroppo se errare umanum est, perseverare diabolicum».  Intervista consigliere regionala Bruno Marini sulla sanità .-2

«Perché? Perché l'assessore Telesca - sottolinea Marini - , a sprezzo del senso del ridicolo, ha dichiarato di voler resistere all'impugnazione del governo, mentre qui a resistere siamo solo noi di fronte all'arroganza di una maggioranza che non è capace di distinguere la propaganda dall'ammnistrazione della cosa pubblica. A questo punto ritengo che l'assessore Telesca non abbia né l'equilibrio né la capacità politica e tecnica per rappresentare la posizione della giunta e per tanto mi chiedo se possa proseguire nel suo incarico di assessore alla sanità o se non sarebbe meglio che lo lasciasse in mani più adeguate».

«Il dato eclatante e squisitamente politico - conclude la nota -, infatti, è chi ci troviamo di fronte ad un clamoroso autogol della giunta Serracchiani, che vede sconfessato il proprio agire, in questo caso sul trattamento di fine vita, dal Governo più "amico" che poteva avere ma che, in questo caso, non ha potuto difendere l'indifendibile».  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dat, Marini (FI): «Bocciatura norma certifica fallimento della maggioranza in Regione»

TriestePrima è in caricamento