Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Di Maio, Serracchiani: «È senza proposte e contro specialità Fvg»

«Purtroppo lui è bravissimo a sorridere e raccontare belle storie, ma non ha idea di cosa serva alla nostra regione e anzi rappresenta un pericolo»

«Da uno che vorrebbe fare il premier mi sarei aspettata un minimo di concretezza per il Friuli Venezia Giulia. Purtroppo lui è bravissimo a sorridere e raccontare belle storie, ma non ha idea di cosa serva alla nostra regione e anzi rappresenta un pericolo». Lo ha affermato la deputata del PD Debora Serracchiani, commentando le dichiarazioni del "capo politico" dei 5Stelle Luigi Di Maio.

Per la parlamentare dem «Di Maio dovrebbe innanzitutto riconoscere che qui il centrosinistra ha preceduto i 5Stelle sul sociale introducendo il sostegno al reddito, e sui costi della politica abolendo i vitalizi e tagliando più di tutti. E poi dovrebbe assicurarci che continuerà la politica di investimenti iniziata dai Governi di centrosinistra sulle infrastrutture, per l'ambiente e per la crescita economica».

«Quanto alla difesa dell'autonomia proclamata oggi da Di Maio - ha puntualizzato Serracchiani - non bisogna credere alle sue parole. Per capire che cambia idea alla velocità della luce e in base a dove si trova basta andare all'agosto del 2017, quando in Emilia Romagna diceva che 'le Regioni italiane andrebbero ridotte di numero e non aumentate (ridiscutendo anche lo "statuto speciale" di alcune di esse)'. Questo - ha concluso - sarebbe l'uomo che con cui la Regione dovrebbe trattare il Patto finanziario con lo Stato».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Maio, Serracchiani: «È senza proposte e contro specialità Fvg»

TriestePrima è in caricamento