Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

Corte dei conti, Moretti (Pd): «La Corte evidenzia bilancio solido, no a mistificazioni»

Il capogruppo del Pd in Regione, Diego Moretti: «Magistrati contabili hanno illustrato una situazione di stabilità finanziaria, nonostante risultati, opposizioni manipolano la verità»

«Nonostante la deliberazione della sezione di controllo della Corte dei conti abbia evidenziato un bilancio solido e stabile, assistiamo alle mistificazioni e strumentalizzazioni delle opposizioni».

A dirlo è il capogruppo del Pd, Diego Moretti replicando alle accuse del centrodestra sulla parificazione del rendiconto generale della Regione per l'esercizio 2015 decretato dalla Sezione regionale di controllo della Corte dei conti. 

«I magistrati contabili hanno illustrato una situazione di stabilità finanziaria della Regione dalla quale emergono anche delle criticità ereditate dal passato come Mediocredito, Aussa Corno, Villa Russiz ed Ezit. Su tali situazioni, hanno riconosciuto i giudici, abbiamo vigilato con impegno costante. Abbiamo azzerato il debito potenziale, mettendo in sicurezza la Regione da qui ai prossimi anni».

«Nonostante questi importanti risultati, le opposizioni preferiscono manipolare la verità, parlando di bocciature e di bacchettate sul sistema delle Uti sulle quali Giunta e Consiglio sono stati capaci di arrivare a una soluzione condivisa con l'associazione dei Comuni e con i sindaci ricorrenti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corte dei conti, Moretti (Pd): «La Corte evidenzia bilancio solido, no a mistificazioni»

TriestePrima è in caricamento