menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domani la Sfilata del 59° Carnevale Muggesano

Grande attesa per l’evento culmine del 59° Carnevale Muggesano: domani, domenica 19 febbraio 2012, segna il momento più atteso dei festeggiamenti con la Sfilata dei carri allegorici accompagnati dalle oltre 2000 maschere delle Compagnie del...

Grande attesa per l'evento culmine del 59° Carnevale Muggesano: domani, domenica 19 febbraio 2012, segna il momento più atteso dei festeggiamenti con la Sfilata dei carri allegorici accompagnati dalle oltre 2000 maschere delle Compagnie del Carnevale Muggesano.

La partenza è fissata per le ore 13:30 da via Forti, da dove il Corso muoverà percorrendo poi via D'Annunzio, via Roma, piazza della Repubblica, Largo Caduti della Libertà per concludersi in via Battisti.

Si potrà, quindi, finalmente assistere allo sviluppo degli otto "temi" scelti dalle rispettive compagnie del Carnevale: la Bora con "Istria", l'Ongia con "Stagioni", i Mandrioi con "Molighe el fil? e largo alla fantasia", la Lampo con "Rosso", le Bellezze Naturali con "Ballando sui fiumi", la Brivido con "Tarocchi..3D", la Trottola con "I love New York" ed, infine, i "Bulli e Pupe" con "S.O.S".

Premiazioni delle Compagnie partecipanti alle ore 18:30 in Piazza Marconi, anticipate dalle premiazioni di "Guarda chi guarda", nuovo concorso che mira a premiare le maschere più particolari presenti ad assistere alla sfilata.

Spazio alla musica dalle 19:00 in poi con le Bande a ruota libera nelle calli e piazze di Muggia ad allietare la serata del centro storico.

In precedenza, dalle 10:00 alle 16:00, Annullo postale della Compagnia Mandrioi preso la sede dell'Associazione delle Compagnie del Carnevale di via Roma, 20 e alle 10:30 con ritrovo in Piazza Marconi, visita gratuita di Muggia con guida turistica autorizzata.

Una giornata, dunque, assolutamente da non perdere che promette divertimento all'insegna della magia e del fascino del Carnevale Muggesano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento