Politica

Sostegno alla Caritas, Senatore Francesco Russo dona il 20% del suo stipendio

La nuova elargizione filantropica alla Caritas di Trieste da parte del senatore del Partito Democratico, Francesco Russo

Non è nuovo a queste donazioni filantropiche il senatore del Partito Democratico, il triestino Francesco Russo, che questa volta ha deciso di donare il 20% del suo stipendio alla Caritas di Trieste: «C'è chi tra i politici triestini ha accostato la Caritas alle mafie».

Continua ancora il senatore: «Io, invece, so che straordinario lavoro svolgono ogni giorno a sostegno di chi ha bisogno: per questo ho deciso di sostenerli donando il 20% del mio stipendio mensile per un progetto dedicato a persone senza fissa dimora, sia triestine che immigrate».

«Ho deciso di farlo pubblicamente per lanciare un messaggio a una certa politica locale: la smettano di ricercare il consenso scagliandosi contro gli indifesi o contro chi, a titolo gratuito, dedica una parte del proprio tempo per aiutarli», conclude infine il senatore Francesco Russo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostegno alla Caritas, Senatore Francesco Russo dona il 20% del suo stipendio

TriestePrima è in caricamento